Servizio di sorveglianza sanitaria – CHIARIMENTI

/Servizio di sorveglianza sanitaria – CHIARIMENTI

Servizio di sorveglianza sanitaria – CHIARIMENTI

Data Pubb. - Data Scad.
03/08/2018 - 13/09/2018

Categorie


 

Descrizione

Asta Pubblica per l’affidamento del servizio di sorveglianza sanitaria, ex D.Lgs. 81/2008, mediante la nomina del Medico Competente, per 24 mesi – CIG 75899565D4.

Il termine per la presentazione delle offerte scade alle ore 13,00 del 13.09.2018

Data di pubblicazione sul sito: 03.08.2018

per scaricare i files clicca qui

 

 

CHIARIMENTI

===========================================================================================================

  • Quesito 1:

Se sono ammesse a partecipare le Società di capitali  che svolgono da oltre 10 anni attività di medicina del lavoro e che sono iscritte al registro delle imprese tenuto presso la CCIA con oggetto attinente alla procedura di appalto, ed in particolare  con oggetto di attività “fornitura d’ assistenza  e servizi alle imprese nell’ambito della sicurezza e salute dei lavoratori sul luogo  di lavoro nonché della sicurezza, protezione ed igiene di lavoro ”,  sebbene il capitolato speciale  all’art. 4 – Soggetti ammessi alla gara e requisiti –  prevede che possano partecipare le società di professionisti iscritte al registro delle imprese che abbaino oggetto /attività attinenti all’oggetto del presente appalto (…).

  • Risposta:

A prescindere dalla loro qualificazione giuridica i soggetti partecipanti devono disporre, all’interno della propria struttura organizzativa, di professionisti in possesso dei requisiti di cui all’art.38 del Dlgs. 81/08 con particolare riferimento all’iscrizione all’Albo professionale dei Medici Competenti abilitati all’espletamento di tutte le attività previste dalla normativa di riferimento in materia di “sorveglianza sanitaria” sui luoghi di lavoro secondo protocollo definitivo in funzione dei rischi specifici individuati nel DVR( artt.25 – 41 Dlgs 81/08 e smi).

===========================================================================================================

  • Quesito 2:

In merito al possesso del requisito  della certificazione ISO 9001:2015 settore Ea 35 previsto dal medesimo art. 4 del Capitolato speciale, se  integra il requisito  il possesso della certificazione ISO 9001 settore EA 34 ,37, 38 (sanità) il cui scopo come indicato nel certificato è “erogazione di servizi relativi al monitoraggio e sicurezza nei posti di lavoro, inclusi servizi di medicina del lavoro. Formazione  alle aziende relativamente alla sicurezza sui posti di lavoro(…)” essendo tale settore di certificazione specifico per le attività sanitarie e di medicina del lavoro, rispetto al settore richiesto nel bando  “Ea35” relativo “altri servizi e/o servizi alle imprese”.

  • Risposta:

Relativamente alla certificazione ISO 9001:2015, essendo la classificazione settore Ea 35 – Servizi professionali di impresa – più generica, altro tipo di classificazione nella fattispecie prevista nell’ambito della sanità può intendersi comprensiva di quella indicata.

===========================================================================================================

2018-09-06T15:31:25+00:00 03/08/2018|